Vai al contenuto

Post da ‘Senza categoria’ Categoria

Armonie e simmetrie

Un momento magico da cogliere al volo, dove le forme si sono involontariamente combinate creando un’armonia di linee e di colori che di lì a pochi secondi si sarebbe dissolta.

Annunci

Quando il colore la fa da padrone…

Talvolta il ruolo di protagonista nell’immagine viene lasciato al colore. Il contrasto cromatico fra colori caldi e colori freddi, la distribuzione delle masse colorate all’interno dell’immagine sono, nell’intenzione dell’autore, gli elementi qualificanti per costruire l’immagine. Che non ha, sempre per l’autore, alcuna ambizione descrittiva.

 

Incorniciare

Una paziente attesa, per incorniciare il viso della cantante con la forma del sax. Il musicista, volutamente sfocato, contestualizza il soggetto all’interno di una performance Live.

 

Arte e fotografia

Untitled c.1950-2 Mark Rothko 1903-1970 Presented by the Mark Rothko Foundation 1986 http://www.tate.org.uk/art/work/T04148

 

Talvolta un soggetto ci offre dei richiami a opere d’arte o allo stile di un artista che ci piace particolarmente. E con il nostro scatto proviamo rispettosamente a “fargli il verso”. Io sono appassionato dell’arte informale americana (detta anche espressionismo astratto) che si sviluppa nel dopoguerra. E uno dei miei artisti preferiti è Mark Rothko. Questo è un tentativo di richiamarsi alla sua arte.

Ritratto outdoor con luce artificiale

La realtà urbana offre spesso spunti di illuminazione artificiale molto interessanti per la fotografia di ritratto. Sia per il tipo di illuminazione che genera sul soggetto, talvolta simile a quella utilizzata in studio, sia per le dominanti cromatiche che creano atmosfere particolari. Gli scatti di questo articolo sono stati eseguiti in piazza Gae Aulenti a Milano.

 

La luce giusta

Una delle migliori situazioni di luce per creare foto di atmosfera è quel momento della giornata in cui c’è ancora un residuo di luce naturale, che rende il cielo molto saturo, ed è già presente l’illuminazione artificiale. questo consente di mischiare luci calde e luci fredde, ottenendo un piacevole effetto visivo. L’obiettivo della foto in questo caso non è ovviamente descrittivo. La maggior parte dei particolari è occultata alla vista. Da un punto di vista compositivo la grande massa blu del cielo a sinistra è controbilanciata dalla luce più luminosa della finestra sulla destra.

 

Dialoghi di linee e colori

 

 

dsc_2507r

 

Sia le linee sia i colori possono intavolare un dialogo davanti agli occhi dell’osservatore. Nell’ora del tramonto le tinte fredde si congedano all’arrivo sereno delle tinte calde, creando contemporaneamente un contrasto e un’armonia. Al contempo linee orizzontali, verticali e diagonali si incrociano, si alternano e si contendono l’attenzione dello spettatore.

Tutto questo ovviamente non esiste nella realtà. Ma solo nella mente di chi desidera vederla così.